Curriculum: PROCESSI VITALI E BENESSERE UMANO

Le azioni didattiche e le attività scientifiche e di laboratorio previste in questo curriculum mirano a fornire una eccellente formazione, con competenze di elevato profilo nella ricerca biocellulare e biomolecolare. Particolare attenzione verrà posta ai processi vitali strettamente inerenti al benessere ed alla salute dell'uomo, quali la nutrizione, la comunicazione tra cellule, l'infiammazione, la rigenerazione e il differenziamento cellulare. Tra i temi sviluppati troveranno spazio anche i microorganismi che convivono con l'uomo nella fisiologia e nella patologia, la loro fisiologia, biologia ed ecologia e le strategie per il loro controllo. I processi coinvolti verranno studiati a livello molecolare e cellulare, per poi salire all'organizzazione tissutale ove applicabile.

Curriculum: INTERAZIONE ORGANISMO-AMBIENTE

Le attività didattiche e scientifiche di laboratorio e di campo previste nel curriculum mirano a fornire una eccellente formazione teorico-pratica nell'ambito dello studio degli organismi animali e vegetali e dell'ambiente in cui essi vivono. Il percorso formativo ha il suo focus nello studio dei processi fisici, chimici e biologici che regolano l'interazione organismo-ambiente, con attenzione allo sviluppo di modelli e indicatori bio-ecologici che consentano di tracciare la qualità ambientale degli ecosistemi e definire la sostenibilità dei processi produttivi e dell'utilizzo delle risorse naturali. Particolare attenzione è dedicata alle biocenosi delle acque interne e degli ambienti appenninici che caratterizzano la regione, tra cui il lago Trasimeno, per la comprensione dei processi funzionali che garantiscono i servizi ecosistemici e la conservazione della biodiversità, anche allo scopo di promuovere la ricerca di efficaci strategie di adattamento ai cambiamenti climatici e di mitigazione degli impatti antropici.